Bisceglie, venerdì 24 novembre 2017
HOME PAGE
MAPPA SITO
CONTATTI
MAILING LIST
CITTA E INFORMAZIONE
SCHEDA CITTA'
STORIA DI BISCEGLIE
INSEDIAMENTI PREISTORICI
INSEDIAMENTI STORICI
I TRE SANTI DI BISCEGLIE
TRASPORTI E VIABILITA'
APPUNTAMENTI A BISCEGLIE
BISCEGLIE INFORMA
MARE E SPIAGGE
CONFCOMMERCIO NUOVO!
ATTIVITA' COMMERCIALI
GASTRONOMIA
TURISMO E ITINERARI
RAGGIUNGERE BISCEGLIE
DORMIRE E MANGIARE
INFO MUSEI
SCHEDE TURISTICHE
I DOLMEN
I PALAZZI STORICI
LE GROTTE
LE CHIESE
I CASALI
IL PORTO
MARE E SPIAGGE
FOLKLORE
GALLERIA MULTIMEDIALE
GALLERIA FOTOGRAFICA
PANORAMI 360°
WEB TELEVISION
COMMUNITY DI BISCEGLIE
LA VOCE DEL CITTADINO
CARTOLINE ELETTRONICHE
SFONDI PER DESKTOP
ANNUNCI COMPRO - VENDO
SHOPPING E VETRINE
VETRINE COMMERCIALI
TUTTE LE VETRINE ONLINE
LA TUA AZIENDA
 
""
IL PORTO DI BISCEGLIE
INFORMAZIONI STORICHE, TECNICHE E GEOGRAFICHE
INFORMAZIONI TECNICHE PORTO DI BISCEGLIE [VISITA LA SCHEDA TURISTICA]

COORDINATE: BISCEGLIE 41°14',72 N 16°30',48 E
POSTI BARCA: 250
LUNGHEZZA MAX m.: 25

SERVIZI IN PORTO E ATTREZZATURE: Distributore di benzina, gasolio e miscela in banchina - prese acqua ed energia elettrica - illuminazione banchine - scivolo - scalo d'alaggio - gru mobile fino a 8 t - rimessaggio all'aperto/coperto - riparazione motori - riparazioni elettriche ed elettroniche - riparazione scafi in legno e vtr - guardianaggio - sommozzatori - servizi igienici e docce - rifornimento alimentare - rivendita ghiaccio - parcheggio auto - cabina telefonica.

ORARIO DI ACCESSO: Continuo
FONDO MARINO: fangoso, buon tenitore.
FONDALI: in banchina da 1 a 3,5 m.
RADIO: Vhf canale 16; C.B. canale 09.

Situato a nord-est dell'abitato, il porto di Bisceglie è oggi classificato di IV categoria, con latitudine 41°14' Nord e longitudini 16°30' Est.

E formato da una insenatura naturale a difesa della quale vi è il molo di Levante e quello di Ponente.
Nel 1747 iniziano i lavori del molo di Levante in modo da salvaguardarsi dai marosi e dalle mareggiate di levante.

I lavori non sono nemmeno cominciati che una tempesta distrugge il tutto, il progetto viene abbandonato ed i lavori proseguono nella posizione in cui tutto il materiale è stato spostato dalla mareggiata e cioè quella attuale.
Ora resta il problema della protezione a nord, anche se si ritiene che, per la difesa data dal Gargano, le onde da nord non diano una eccessiva agitazione delle acque del porto.
Nel 1970 inizia il prolungamento del molo di ponente che darà al porto la configurazione attuale con due moli Levante e Ponente o vecchio e nuovo.

La banchina del molo di Levante è adibita prevalentemente all'attracco della piccola flotta di pescherecci, non è attrezzata per l'attracco di barche da diporto in quanto possiede solo qualche bitta di pietra e qualche anello in ferro.

Il principale pericolo per chi accede al porto è costituito dall'isoletta "La Cassa" che emerge al centro dello stesso.
La Cassia si pensa essere un primo tentativo di costruzione di un porto in età Sveva.
Al momento attuale sono in corso lavori di consolidamento del molo di Levante, il collegamento con la terra ferma dello scoglio della Cassa e la costruzione del porto turistico.
DESCRIZIONE:Il porticciolo di Bisceglie, prevalentemente peschereccio, è composto da un'insenatura naturale protetta a nord da una diga di sopraflutto a due bracci, ed a levante da un molo di sottoflutto. Alla radice della diga di ponente è stata realizzata una piccola darsena in concessione alla Lega Navale che può ospitare piccole imbarcazioni da diporto (pescaggio massimo 1,10 m); nella zona più a sud del porto sono sistemati alcuni pontili galleggianti gestiti da privati.

PERICOLI
: prestare attenzione ad un impianto di acquacoltura posizionato a circa 1,8 M a NE del fanale del molo di sopraflutto del porto; il centro in 41°15',00 N - 16°32',7 E è seganalato da una boa luminosa gialla. Il perimetro dell'impianto è segnalato ai vertici da boe diurne radarabili di colore giallo. Al centro del porto prestare attenzione ad uno scoglio emergente "La Cassa"; bassi fondali tra il predetto scoglio e la banchina posta a sud di esso.

ACCESSO: con vento da greco e tramontana la manovra d'entrata risulta pericolosa per il mare grosso; entrando lasciare la testata del molo di levante a non meno di 5 m e a non più di 60 m per evitare la zona dei bassi fondali. Prestare attenzione ad un impianto semisommerso per allevamento ittico adiacente la testata del molo di ponente, all'interno del porto, per una lunghezza di m 70 ed una larghezza di m 20; l'impianto è delimitato da una boa di colore giallo sormontata da un fanale lampeggiante.

FARI E FANALI: 3768 (E 2258.2) - fanale verde a luce fissa, portata 5 M, sull'estremità del molo foraneo; 3769 (E 2258) - fanale a lampi rossi, periodo 3 sec., portata 8 M sul molo di levante; 3769.5 - boa a luce isofase gialla, periodo 2 sec., portata 3 M segnala una zona di acquacoltura all'interno del porto costituita da 16 gabbie galleggianti; 3770 (E 2258.3) - fanale a lampi gialli, periodo 3 sec., portata 4 M segnala una gabbia semisommersa al centro della zona di acquacoltura; 3770.3 (E 2258.4) - fanale a lampi gialli, periodo 3 sec., portata 4 M segnala una gabbia semisommersa a sinistra del 3770; 3770.5 (E 2258.5) - fanale a lampi gialli, periodo 3 sec., portata 4 M segnala una gabbia semisommersa a dritta del 3770.

DIVIETI: a circa 1,8 M a NE del fanale del molo di sopraflutto del porto c'è un impianto di acquacoltura, dove sono vietati la navigazione, sosta, l'ancoraggio e la pesca comunque esercitata nella zona circolare di raggio 5 M dal centro dell'area .
E' vietato l'ormeggio sullo scoglio "La Cassa", al centro del porto.

AREE RISERVATE AL DIPORTO:Darsena Lega Navale Italiana; tre pontili gestiti dalla "Bi-Mare"; tre pontili galleggianti della soc. "Il Bastione" con 130 posti barca per imbarcazioni fino a 25 m (pescaggio 3 m); 1 pontile galleggiante gestito dalla F.I.P.S. a carattere stagionale con 30 posti barca di limitate dimensioni.

VENTI
: I e III quadrante, spesso violenti.
TRAVERSIA: il greco-levante solleva mare grosso rendendo pericolosa la manovra di entrata
RIDOSSO: I, III e IV quadrante.
RADE SICURE PIU' VICINE: Cala Pantano, a circa 2 M a sud del porto per piccole imbarcazioni con pescaggio a meno di un metro.
INFORMAZIONI CORRELATE:
IL MARE E LE SPIAGGIE A BISCEGLIE
Vai a:
GALLERIA FOTOGRAFICA MARE E PORTO DI BISCEGLIE
Vai a:
SCHEDE TURISTICHE: INFORMAZIONI STORICHE E TURISTICHE SU PALAZZI, CHIESE E CASALI.
Vai a: