Bisceglie, sabato 16 dicembre 2017
HOME PAGE
MAPPA SITO
CONTATTI
MAILING LIST
CITTA E INFORMAZIONE
SCHEDA CITTA'
STORIA DI BISCEGLIE
INSEDIAMENTI PREISTORICI
INSEDIAMENTI STORICI
I TRE SANTI DI BISCEGLIE
TRASPORTI E VIABILITA'
APPUNTAMENTI A BISCEGLIE
BISCEGLIE INFORMA
MARE E SPIAGGE
CONFCOMMERCIO NUOVO!
ATTIVITA' COMMERCIALI
GASTRONOMIA
TURISMO E ITINERARI
RAGGIUNGERE BISCEGLIE
DORMIRE E MANGIARE
INFO MUSEI
SCHEDE TURISTICHE
I DOLMEN
I PALAZZI STORICI
LE GROTTE
LE CHIESE
I CASALI
IL PORTO
MARE E SPIAGGE
FOLKLORE
GALLERIA MULTIMEDIALE
GALLERIA FOTOGRAFICA
PANORAMI 360°
WEB TELEVISION
COMMUNITY DI BISCEGLIE
LA VOCE DEL CITTADINO
CARTOLINE ELETTRONICHE
SFONDI PER DESKTOP
ANNUNCI COMPRO - VENDO
SHOPPING E VETRINE
VETRINE COMMERCIALI
TUTTE LE VETRINE ONLINE
LA TUA AZIENDA
 
""
SCHEDE TURISTICHE: LE CHIESE, I CASALI, I DOLMEN E I PALAZZI STORICI
COSA, COME E QUANDO VISITARE IL PATRIMONIO STORICO CULTURALE DI BISCEGLIE
mare e spiagge
PERIODO STORICO:
--
ORARI DI APERTURA:
Sempre visitabile
COSTO INGRESSO:
Gratuito
INDIRIZZO:
--
MAPPA:
ESPLORA LA MAPPA
GALLERIA FOTOGRAFICA
VERSIONE STAMPABILE
Cala del Pantano

Cala Pantano è una insenatura naturale sulla costa, classificata come zona umida e considerata una importante stazione di transito per i grandi stormi migratori.
Nel 1609 l’allora vescovo di Bisceglie Mons. Albergati, progettò la costruzione di una peschiera di pesci, acquistò il luogo, oggi chiamato Pantano, da Francesco Valente ed iniziò la sua opera.



Opera, che nonostante la sua incompletezza, quando il mare la inondava il pesce al suo interno abbondava.
Poiché non vi era comunicazione tra il mare e la caletta, le acque una volta allagata la grande vasca, stagnavano creando una zona pantanosa appunto Cala del Pantano.



Oggi la caletta è continuamente alimentata da un rivolo di acque reflue provenienti dal depuratore fognario della città di Corato, le quali assieme ai fanghi trasportati dalle correnti marine sono uno dei problemi che affliggono il pantano.
Infatti con la stagione calda, non essendoci un ricambio costante con l’acqua di mare, si crea una vasta zona stagnante con proliferazione di insetti ed un aria insalubre dovuta al lezzo nauseante delle acque reflue del depuratore.

CAMBIA SCHEDA:
INFORMAZIONI CORRELATE:
LA SCHEDA DELLA CITTA': INFORMAZIONI GEOGRAFICHE E STORICHE - LO STEMMA DELLA CITTA'
Vai a:
ACCOGLIENZA TURISTICA A BISCEGLIE
Vai a:
GALLERIA MULTIMEDIALE DI BISCEGLIE
Vai a:
IL PORTO DI BISCEGLIE
Vai a:
IL MARE E LE SPIAGGE
Vai a: