Bisceglie, giovedì 19 ottobre 2017
HOME PAGE
MAPPA SITO
CONTATTI
MAILING LIST
CITTA E INFORMAZIONE
SCHEDA CITTA'
STORIA DI BISCEGLIE
INSEDIAMENTI PREISTORICI
INSEDIAMENTI STORICI
I TRE SANTI DI BISCEGLIE
TRASPORTI E VIABILITA'
APPUNTAMENTI A BISCEGLIE
BISCEGLIE INFORMA
MARE E SPIAGGE
CONFCOMMERCIO NUOVO!
ATTIVITA' COMMERCIALI
GASTRONOMIA
TURISMO E ITINERARI
RAGGIUNGERE BISCEGLIE
DORMIRE E MANGIARE
INFO MUSEI
SCHEDE TURISTICHE
I DOLMEN
I PALAZZI STORICI
LE GROTTE
LE CHIESE
I CASALI
IL PORTO
MARE E SPIAGGE
FOLKLORE
GALLERIA MULTIMEDIALE
GALLERIA FOTOGRAFICA
PANORAMI 360°
WEB TELEVISION
COMMUNITY DI BISCEGLIE
LA VOCE DEL CITTADINO
CARTOLINE ELETTRONICHE
SFONDI PER DESKTOP
ANNUNCI COMPRO - VENDO
SHOPPING E VETRINE
VETRINE COMMERCIALI
TUTTE LE VETRINE ONLINE
LA TUA AZIENDA
 
""
SCHEDE TURISTICHE: LE CHIESE, I CASALI, I DOLMEN E I PALAZZI STORICI
COSA, COME E QUANDO VISITARE IL PATRIMONIO STORICO CULTURALE DI BISCEGLIE
casali
PERIODO STORICO:
XI secolo
ORARI DI APERTURA:
sempre visitabile dall'esterno
COSTO INGRESSO:
Gratuito
INDIRIZZO:
Traversa Zappino
MAPPA:
ESPLORA LA MAPPA
GALLERIA FOTOGRAFICA
VERSIONE STAMPABILE
Casale di Zappino

Situato sulla via per Ruvo, presenta numerose analogie con il casale di Giano.
Anche qui la chiesa presenta pilastri laterali addossati alle mura perimetrali su cui scarica la volta a botte.

La chiesa costruita intorno all’anno 1000 è stata rimaneggiata nel corso degli anni, infatti sulla facciata si legge la vecchia altezza ed il campanile a vela è stato inglobato nella muratura e che il portale ad est di stile neoclassico è stato inserito successivamente.



Nella parte absidale sono visibili resti di affreschi i quali probabilmente dovevano coprire tutte le pareti della chiesetta come era usanza del tempo per i santuari più importanti ma che l’incuria degli uomini ha cancellato per sempre.

La torre a pianta quadrata su più livelli era adibita in parte a ricovero per animali ed in parte utilizzata come abitazione vista la presenza dei caminetti.

A circa 300 metri si trova una seconda torre sempre a pianta quadrata, ma di dubbia epoca, perché non si è certi se coeva e facente parte del casale o postuma e facente parte delle numerose torri isolate sparse per l’agro.
Si presenta ricca di finestre, nicchie ed altri elementi decorativi, sulle facciate, tra cui un elemento sporgente a sezione circolare poggiante su rudimentali mensole.



In cima alla torre vi è un campanile a vela simile a quello inglobato nella muratura della chiesa.
Protettrice di Zappino era una Madonna nera con poteri miracolosi per la pioggia.

Ancora oggi si festeggia la fiera di Zappino nella domenica in albis, ed è una occasione per rivivere l’atmosfera di vita comunitaria del casale.

CAMBIA SCHEDA:
INFORMAZIONI CORRELATE:
LA SCHEDA DELLA CITTA': INFORMAZIONI GEOGRAFICHE E STORICHE - LO STEMMA DELLA CITTA'
Vai a:
ACCOGLIENZA TURISTICA A BISCEGLIE
Vai a:
GALLERIA MULTIMEDIALE DI BISCEGLIE
Vai a:
IL PORTO DI BISCEGLIE
Vai a:
IL MARE E LE SPIAGGE
Vai a: